BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Milano - Pavia - Piacenza: ci vogliono nuovi treni

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


Milano – Pavia – Piacenza, Villani (PD): “la Giunta immetta nuovi treni sulla linea. Carrozze sovraffollate nelle ore di punta”

Interrogazione del Pd in Regione

I treni che viaggiano lungo la direttrice che collega Milano Greco Pirelli a Piacenza, passando per i comuni pavesi di Pavia, Stradella e Broni, versano in condizioni critiche dovute alla pessima qualità del materiale rotabile, al malfunzionamento della rete, ai guasti ai passaggi a livello e al numero insufficiente di carrozze rispetto all’utenza e quindi quotidianamente sovraffollate. Condividendo le preoccupazioni dei pendolari e fatta sua la loro nota inviata a Trenord, il consigliere regionale del Pd Giuseppe Villani annuncia un’ interrogazione all’indirizzo dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Raffaele Cattaneo per conoscere quali strumenti la Regione intenda mettere in campo per risolvere i costanti problemi che affliggono la linea.

“Il sovraffollamento delle carrozze – spiega Villani – è una criticità che segna principalmente i treni della linea Stradella - Milano Greco delle ore 16.46 e Stradella - Milano Rogoredo delle 17.05. E’ un problema che i pendolari hanno più volte segnalato a chi di dovere ma che fino ad oggi non ha portato ad alcun risultato. Per questo chiederò all’assessore Cattaneo di venire in Commissione Mobilità per riferire in che modo la Regione intenda intervenire per garantire tempestivamente il ripristino della composizione dei treni, adeguata all'utenza specialmente nelle ore di punta. Ci interessa capire soprattutto quando verranno messi in circolo i nuovi treni e su quali direttrici. Mi auguro – conclude il consigliere del Pd – vista l’urgenza, che le linee del quadrante Sud Lombardia non vengano snobbate ancora una volta come è troppo spesso accaduto”. 

Milano, 1 ottobre 2012


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio