BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Linea Milano - Cremona - Milano: buoni propositi, ma troppa vaghezza

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

Linea Milano – Cremona - Milano, Carra(PD) e Fiasconaro (M5S): “Buoni propositi da parte dell’assessore Del Tenno ma ancora troppa vaghezza. Manca un cronoprogramma certo degli interventi”

 

“Non mettiamo in dubbio la volontà dell’assessore Del Tenno ma riteniamo che il suo intervento in aula sia stato costellato da mere buone intenzioni con tempi di realizzazione indefiniti. Troppa vaghezza domina ancora negli uffici dell’assessorato nonostante si tratti di una situazione che perdura ormai da troppo tempo e che richiede interventi mirati sia in termini di rinnovo del materiale rotabile sia di riorganizzazione della linea stessa”. A dichiararlo sono i consiglieri regionali Marco Carra (PD) e Andrea Fiasconaro (M5S) in merito all’interrogazione all’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del tenno, discussa oggi in Consiglio regionale, sulla situazione delle linee ferroviarie mantovane. “Regione e Trenord lavorano per cronoprogramma – spiega Carra – mi chiedo perché ad oggi non sia stato ancora stilato e reso noto. La sensazione che abbiamo noi pendolari è quella di chi sta aspettando Godot”.

I due consiglieri infine non mancano di sottolineare come “il raddoppio della linea Mantova – Codogno non è nei pensieri della Regione. L’assessore oggi non ha fatto alcun cenno nel suo intervento ad un eventuale futuro intervento di miglioramento della tratta. Non solo si è costretti a viaggiare si treni vecchi e fatiscenti ma anche a rilento su un solo binario.”      

 

 

Milano, 2 luglio 2013


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio