BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Treni: a ottobre una conferenza di servizi a Pavia

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


Treni, Villani (PD): “A ottobre una conferenza di servizi a Pavia  con Trenord e Regione per fare il punto sui disservizi del trasporto regionale su ferro”

Quasi 100 minuti di ritardo registrati ieri sulla linea Milano - Stradella dovuti ad un guasto del treno nei pressi di Bottarone. Ancora una volta molto confuse le comunicazioni ai pendolari e le operazioni seguenti da parte del personale addetto. Un ennesimo episodio di malfunzionamento del servizio sulle linee pavesi che ha spinto il consigliere regionale del Pd Giuseppe Villani a chiedere nel breve tempo di indire un Tavolo di lavoro con la Regione e l’amministratore delegato di Trenord, il dott. Luigi Legnani, per ottenere risposte e interventi rapidi.

“La provincia di Pavia è abbandonata a se stessa - dichiara Villani  - le linee che la attraversano sono quelle dove si registrano periodicamente i disservizi più gravi, basta guardare gli indici di valutazione regionali, in base ai quali vengono attribuiti i rimborsi, per trovare conferma alle mie parole. In particolare sono le linee Milano-Stradella, Mortara-Milano, Novara-Mortara e Voghera-Milano a pagarne di più lo scotto”.

Per il consigliere del Pd risulta necessario “organizzare a Pavia, a ottobre, una conferenza di servizi tecnico politica che veda la partecipazione di Trenord, Regione, Provincia, Camera di commercio e dei sindaci interessati dal problema per fare il punto della situazione sulla mobilità su ferro nella provincia. Ai nostri continui richiami – spiega Villani - la risposta della Giunta è stata fino ad ora insoddisfacente. I tempi di intervento, nonostante le promesse fatte in Aula e in commissione Trasporti, tutt’ora non sono ancora stati resi noti. I pendolari pavesi sono stufi di essere presi in giro dai tecnicismi dettati dalla dialettica politica, vogliono vedere i fatti. Sono sicuro – conclude - che su un tema così importante troverò la condivisione dei Sindaci, del presidente della Provincia di Pavia e dell’assessore provinciale ai trasporti così come dei miei colleghi pavesi in Consiglio regionale”

Milano, 19 settembre 2013


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio