BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > INTERROGAZIONE

Museo dei Ciclismo Madonna del Ghisallo

CULTURA »

 

 


Interrogazione

a risposta immediata in aula

Oggetto: Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo

I sottoscritti Consiglieri

Visto che in Lombardia si contano quasi 700 società ciclistiche, più di 12.000 tesserati e circa 1200 gare nel corso dell’anno.

Considerato che il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo, sito in via Gino Bartali, dal 2006 è meta turistica per moltissimi appassionati, dal momento che coniuga la storia della bicicletta con quella del ciclismo e dei suoi protagonisti, molti dei quali hanno vinto le competizioni italiane e lombarde più prestigiose proprio in cima alla salita omonima del Ghisallo.

Osservato che il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo ha annunciato la chiusura per la mancanza di risorse economiche, scelta che si ripercuote immediatamente oltre che sui dipendenti anche su tutti gli appassionati che vedevano in questo luogo un simbolo delle glorie del ciclismo italiano e lombardo, anche grazie alla sapiente architettura che lo caratterizza.

Preso atto che sul sito ufficiale del Museo del Ciclismo compare il logo di Regione Lombardia in qualità di partner del progetto per il quale la DG Culture, Identità e Autonomie della Lombardia ha messo a disposizione nel 2005 1.095.000,00 euro nell’ambito di un Accordo di Programma promosso dalla Giunta regionale con delibera n° VII/18826 in data 30 settembre 2004.

Interroga la Giunta Regionale e l’assessore competente

per sapere se intenda fornire al Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo tutto il supporto necessario alla riapertura sia in termini di carattere economico che di piano strategico di valorizzazione per incrementarne le visite e renderne sostenibile la gestione già dall’anno prossimo e in vista dell’Expo, tutelando nel frattempo tutti i soggetti che, a causa della chiusura, resteranno senza lavoro.

Milano, 31 ottobre 2013

Luca Gaffuri

Fabio Pizzul

Raffaele Straniero

Alessandro Alfieri

Marco Carra

Mario Barboni

Laura Barzaghi


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio