BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Alluvioni in Oltrepo: approvata la mozione, interventi immediati e prevenzione

AMBIENTE »

 

 


Alluvioni in Oltrepo

VILLANI (PD): “il consiglio regionale approva la mozione: interventi immediati e prevenzione”

 

Il Consiglio regionale della Lombardia approva la mozione di Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd, sul dissesto idrogeologico, seguito agli eventi atmosferici, che hanno colpito in particolare l’Oltrepo pavese.

“Abbiamo apportato delle modifiche aggiornando il testo agli ultimi fatti accaduti, per il persistere del maltempo, e nell’ottica di un vero intervento non solo di emergenza, ma anche e da subito di prevenzione”, commenta Villani.

Come ha ricordato lo stesso consigliere Pd in Aula, “per la verità, gli assessori competenti, su mia sollecitazione, hanno prodotto subito alcune iniziative. Adesso, a venti giorni di distanza e ai nuovi eventi che si sono aggiunti proprio nelle ultime ore, volevamo cercare di sviluppare un ragionamento di carattere più generale. Non intendevamo farne, infatti, una questione campanilistica o una rivendicazione fine a se stessa, ma portare ancora una volta all’attenzione del Consiglio il tema della messa in sicurezza del territorio lombardo e di tutto il Paese”.

In questo senso, Villani aveva sottolineato il bisogno di “un lavoro coordinato, di pianificazione e messa in sicurezza. E l’intervento deve essere affrontato risolvendo le emergenze, ripristinando la viabilità, supportando l’azione che si sta svolgendo nel territorio con la prevenzione, le azioni di carattere ordinario e straordinario su strade e fiumi, torrenti, reticoli, da portare avanti sistematicamente”.

La Giunta, per voce dell’assessore alla Protezione civile Bordonali, ha chiesto, annunciando il voto favorevole della maggioranza, una modifica della mozione che precisasse come “500mila euro fossero già stati stanziati a favore dei Comuni maggiormente colpiti”, fa sapere Villani, e che “i contributi regionali sono riservati all’attivazione degli interventi di prevenzione ed emergenza immediata”. Regione Lombardia ha votato anche l’impegno “a proseguire nell’azione di sostegno dei paesi interessati dall’alluvione e a sollecitare il Governo a stanziare fondi finalizzati alle azioni di prevenzione e monitoraggio”. Inoltre, tiene a precisare Villani, “ci siamo detti tutti d’accordo nel chiedere al Governo di togliere gli interventi di emergenza dal patto di stabilità per i comuni sotto i mille abitanti”.

Milano, 4 febbraio 2014


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio