BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Visita all'ospedale civile di Voghera

SANITÀ »

 

 


Villani(Pd) in visita presso l’ospedale civile di Voghera per presentare la proposta di riforma sanitaria del Pd lombardo

“La Stroke Unit è ancora ferma nonostante vi siano i macchinari per farla partire. Vogliamo risposte dalla Regione”

Questa mattina il consigliere regionale del Pd Giuseppe Villani ha fatto visita all’ospedale civile di Voghera, un’iniziativa che si colloca all’interno di un mini tour estivo che lo porterà presso i presidi ospedalieri della provincia di Pavia. Ad accompagnare Villani vi erano Paolo Gramigna assessore provinciale, Enzo Garofoli segretario cittadino del pd e Roberto Gallotti capogruppo del consiglio comunale di Voghera. Innanzitutto il primo affondo riguarda la Stroke unit, un reparto specifico per gli interventi sulle persone colpite da Ictus.

“Nonostante le rassicurazioni della Giunta,  la  Stroke unit è ferma da diverso tempo anche se vi sono nella struttura i macchinari e le attrezzature utili per farla partire – dichiara Villani – nelle scorse settimane si era verificato anche il blocco degli accreditamenti per mancanza di personale neurologico. Adesso la situazione si può e si deve sbloccare anche in virtù del fatto che a breve ci sarà il trasferimento dal vecchio al nuovo padiglione. Bisogna cogliere assolutamente l’occasione – aggiunge il consigliere del Pd - i dirigenti coi quali abbiamo avuto modo di confrontarci stamattina si sono resi pienamente disponibili a portare avanti iniziative atte ad avviare l’attività della Stroke unit. Adesso tocca alla Regione di far partire questa importante unità che può salvare vite umane od evitare pesanti condizioni di invalidità permanente”.

Il gruppo del Pd ha visitato nel suo giro di visita anche il reparto di medicina generale e il pronto soccorso. “Il filo conduttore è sempre quello – continua Villani – si registra una grave carenza di personale all’interno della struttura che crea molto spesso disagio e tensione tra i pazienti e i medici. Solo nel pomeriggio di ieri si sono registrati ben 108 accessi, una situazione al limite che richiede con urgenza il potenziamento e la formazione di nuovo personale per rinforzare ad esempio lo sportello all’ingresso per indirizzare gli utenti e il triage”.

Villani annuncia un’interrogazione indirizzata all’assessore regionale alla sanità Mantovani per capire le intenzioni della Giunta al riguardo. Il tour nei presidi sanitari pavesi sono l’occasione per presentare la proposta di riforma sanitaria del Partito democratico una cui copia è stata consegnata questa mattina alla direzione generale del presidio di Voghera. “Rilanciamo con forza la proposta di indire un tavolo provinciale coordinato dalla Regione e aperto alla Provincia, gli enti locali e i sindacati per discutere proposte concrete, anche di carattere strutturale, da portare avanti”, conclude Villani.

Milano, 5 agosto 2014


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio