BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > ODG

Ponte della Becca

TERRITORIO »

 

 


Ordine del giorno

PDL 211

“Bilancio di previsione 2015/2017”

Oggetto: Ponte della Becca

Il Consiglio Regionale della Lombardia

A CONOSCENZA:

Che la viabilità ordinaria che collega l’Oltrepo’ al territorio pavese e al sistema autostradale formato da A7 e A21, è assicurato dal Ponte della Becca, opera risalente al 1912 alla confluenza tra Po e Ticino a cui, per motivi di sicurezza, è vietato l’accesso il traffico pesante e che spesso è interessata da importanti e necessari lavori di manutenzione straordinaria;

Il territorio ed i suoi rappresentanti istituzionali si sono più volte espressi a favore della costruzione di un secondo Ponte, 100 metri a monte di quello esistente, che scavalchi il Po e il Ticino e che consenta il transito di circa 15000 mezzi al giorno per senso di marcia andando incontro alle esigenze della cittadinanza e del tessuto economico ed imprenditoriale;

VISTO CHE:

Nel corso del sopralluogo compiuto il 15 dicembre scorso a cui hanno partecipato numerose cariche istituzionali, il Sottosegretario di Stato alle Infrastrutture Umberto Del Basso De Caro ha dichiarato l’intenzione governativa di sottoscrivere entro il 2015 un accordo di programma tra Stato, Regione, Provincia di Pavia e Comuni di Linarolo e Mezzanino per fissare finanziamenti e impegni atti all’avvio dei lavori;

L’inserimento dell’opera nel piano delle Opere programmate da ANAS nella Legge di Stabilità 2015 in approvazione alle Camere sarà il primo concreto segnale di attuazione dell’intervento;

ANAS si è dichiarata disponibile a farsi carico interamente del costo del progetto preliminare;

Il costo intero dell’opera è preventivato in 70 milioni di euro.

IMPEGNA L’ASSESSORE COMPETENTE E LA GIUNTA REGIONALE

Ad attivarsi per assicurare la partecipazione attiva di Regione Lombardia al Tavolo di lavoro preparatorio all’Accordo di Programma ;

A destinare le risorse necessarie per la compartecipazione alla realizzazione della nuova struttura viabilistica.

Milano, 22 dicembre 2014

Giuseppe Villani


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio