BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Trenord, non non si butti la croce dei ritardi solo sui lavoratori

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


Linea Milano – Cremona – Mantova

Carra e Alloni(PD): “Bene la tempestività di Trenord ma non si butti la croce dei ritardi solo sui lavoratori”

 

“Apprendiamo con favore la volontà dell’a.d. di Trenord Farisè di rivedere il contratto di lavoro dei macchinisti per rimediare alla clausola che invece di premiare la puntualità incoraggia i ritardi. Ma non bisogna buttare la croce di un sistema inefficiente solo sui lavoratori”. Lo dichiarano i consiglieri regionali del PD Marco Carra e Agostino Alloni a seguito della denuncia da parte della CGIL di alcuni macchinisti che avrebbero ritardato appositamente i treni per incassare uno stipendio maggiore. “Attendiamo di conoscere nel dettaglio la vicenda e capire gli sviluppi – spiegano – ma non vorremmo che i problemi di una linea subissata da ritardi e cancellazioni per evidenti problemi infrastrutturali siano sulle spalle di singoli macchinisti. Ci aspettiamo la stessa tempestività dimostrata in questa occasione, Trenord la avesse anche in interventi annunciati già due anni fa e che ancora oggi non sono accompagnati da un crono programma. Ci riferiamo all’eliminazione dei passaggi a livello e al raddoppio della linea che se messi in atto risolverebbero non pochi problemi”, concludono.

 

Milano, 25 febbraio 2015

 


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio