BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Assegnazione nuove farmacie, graduatoria entro maggio

SANITÀ »

 

 


Assegnazione nuove farmacie ALLONI(PD): “REGIONE S’IMPEGNA A PUBBLICARE LA GRADUATORIA ENTRO MAGGIO”

 

Tra un mese finalmente uscirà la graduatoria tanto attesa per l’assegnazione delle nuove 343 sedi farmaceutiche in Lombardia. E tra queste, la Farmacia di Crema nel quartiere di S.Maria della Croce che gli abitanti aspettano da tempo. Lo ha dichiarato l'assessore Mantovani rispondendo a una interrogazione in Aula presentata oggi dal Pd Agostino Alloni. Si tratta dell’esito di un concorso straordinario, previsto dal Decreto “Cresci Italia” nel gennaio del 2012. Da tanto si attende, infatti: per questo il Pd ha più volte fatto pressione affinché Regione Lombardia non arrivasse ultima nella predisposizione della graduatoria.

“E’ dal gennaio 2013 che Regione Lombardia ha preso in esame le 3560 domande pervenute – afferma il consigliere Pd Alloni - . Ad oggi sono 27 mesi che Regione le sta esaminando, e non è ancora stata pubblicata una graduatoria: si tratta di un danno non solo per i partecipanti, ma anche per i cittadini stessi che si vedono così negare l'ampliamento atteso di un servizio importante. Per questo oggi abbiamo presentato un’interrogazione a risposta immediata in Aula. L’eccellente Lombardia, si trova, infatti, in una graduatoria pessima tra le regioni: Liguria, Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Puglia, Veneto e Piemonte hanno già emesso il loro verdetto, se va bene la Lombardia sarà la undicesima regione a farlo, dato che nel frattempo altre tre regioni stanno pubblicando le graduatorie – continua Alloni - . Oggi abbiamo saputo dall’assessore Mantovani che il controllo sulle autocertificazioni prodotte ha richiesto più tempo del previsto dato che le domande pervenute erano tante: capiamo la complessità del lavoro, ma non è una giustificazione sufficiente per tempi così lenti. Monitoreremo affinché sia mantenuto l’impegno, oggi preso di fronte all’Aula, per la pubblicazione della graduatoria e la definitiva assegnazione delle sedi farmaceutiche entro e non oltre un mese”.

 

Milano 14 aprile 2015


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio