BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Latte: insieme per arrivare velocemente a una soluzione

AGRICOLTURA »

 

 


 

Latte

GIRELLI (PD): “ALLEVATORI, INDUSTRIALI E ISTITUZIONI LAVORINO INSIEME PER ARRIVARE VELOCEMENTE A UNA SOLUZIONE”

 

“Brescia è la prima provincia italiana produttrice di latte ed è quella che risente maggiormente del problema del pagamento dei prodotti lattiero-caseari”, lo fa presente Gianantonio Girelli, consigliere regionale del Pd, che interviene sul tema caldo di questi giorni, ovvero il prezzo del latte pagato dagli industriali agli allevatori. Questione su cui il Ministro delle Politiche agricole Maurizio Martina sta portando avanti una battaglia, con l’obiettivo di ottenere un prezzo equo del latte. Ma in questo si scontra con la Giunta regionale leghista che vuole intestarsi una partita da giocare a livello nazionale.

“Gli allevatori stanno lottando per il giusto prezzo del latte e per cercare di instaurare un nuovo rapporto tra industria e agricoltura, la prima spinta solo dalla volontà del massimo guadagno, la seconda schiacciata da un sistema che penalizza i nostri allevatori in modo incomprensibile – fa presente Girelli –. Non può esserci un differenziale di vendita-acquisto tra chi il latte lo produce, con grandi sacrifici personali, e il consumatore che lo paga oltre il doppio del prezzo che finisce in tasca all’allevatore”.

In tutto questo, invece, continua Girelli, “il Governo, e in particolare il Ministro Martina, è intervenuto con misure importanti su agricoltura e fisco, compiendo passi significativi rispetto al passato: vengono tolte l’Imu e l‘Irap agricola, è stata aumentata la compensazione Iva per il latte e creato un fondo ad hoc di 50 milioni di euro”.

Ecco perché il consigliere Pd auspica che “lavorino insieme da un lato allevatori e industriali, dall’altro le istituzioni per arrivare a una soluzione veloce del problema. Nel frattempo chiediamo all’assessore regionale all’Agricoltura Fava di seppellire l’ascia di guerra e agire insieme al Ministro Martina per una felice soluzione della vertenza, magari approvando la già promessa anticipazione Pac, che potrebbe dare un po’ di respiro a tutte le aziende agricole”.

Milano, 9 novembre 2015

Laura Sebastianutti

Ufficio Stampa PD Consiglio regionale della Lombardia Via Fabio Filzi, 29 - 20124 Milano cell. 331 6826530

tel. 02.67.48.2826 - 2584 - 2283 fax 02.67.48.2842


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio