BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Canale scolmatore: le proposte del PD

AMBIENTE »

 

 


 

Canale scolmatore

BORGHETTI (PD): “CECCHETTI, ANDIAMO INSIEME DALLA TERZI E PORTA LA COMMISSIONE AMBIENTE IN SOPRALLUOGO”

 

Continua il botta e risposta tra il Gruppo regionale del Pd e il vicepresidente del Consiglio regionale Cecchetti sulla questione dell’inquinamento delle acque nell’ovest Milano. Ma questa volta Carlo Borghetti, consigliere regionale del Pd, è propositivo. Non senza mettere prima i puntini sulle ‘i’.

 

“Cecchetti accusa noi di essere in campagna elettorale quando è evidente che il suo improvviso interessamento per i temi dell’inquinamento delle nostre acque e del canale scolmatore, in particolare, ha esattamente questo scopo: portare acqua al mulino del centrodestra – dice senza mezzi termini Borghetti –. E se noi gli chiediamo perché la sua maggioranza non ha mai sostenuto le nostre richieste di aggiungere risorse alle voci di bilancio relative al capitolo qualità delle acque lombarde, la sua risposta è che noi non siamo ‘candidi’. E questo è un modo per non rispondere, utilizzato, per altro, da chi sta in un partito che non ha proprio nulla da insegnare agli altri”.

 

Ma a Borghetti non interessa proseguire su questa falsariga “perché allora potremmo continuare all’infinito, proprio con quella polemica sterile che anche Cecchetti dice di non volere”.

Perciò, ecco la proposta del consigliere Pd: “Bene: se entrambi, in fondo, abbiamo la stessa opinione, cioè che il problema va risolto, al di là di qualsiasi posizione politica e personale, allora andiamo insieme dall’assessore all’Ambiente Terzi. Magari con una delegazione di tutti coloro che sono interessati, amministratori locali in primis”.

 

Stesso discorso per il canale scolmatore: “Se Cecchetti vi si reca da solo, lo fa ancora una volta a fini elettorali. Se vuole dimostrare che la questione gli sta veramente a cuore, poiché lui è il vicepresidente, cioè uno dei più alti rappresentanti del Consiglio regionale, allora ci vada assieme alla VI Commissione Ambiente, deputata, dentro la nostra assise, a occuparsi di questioni di questo tipo, di cui, per altro, discute molto spesso”.

 

E adesso Borghetti aspetta una risposta dal collega leghista.

 

Milano, 12 aprile 2016

 

 

 


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio