BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > INTERROGAZIONE

Progetto cittadella sussidiarietà - riqualificazione vecchio ospedale Legnano

SANITÀ »

 

 


 

Al Presidente

del Consiglio Regionale

della Lombardia

INTERROGAZIONE

CON RISPOSTA SCRITTA

Oggetto: progetto Cittadella Sussidiarietà – riqualificazione vecchio ospedale Legnano

Il sottoscritto consigliere regionale

Premesso che

- con protocollo di intesa per la “Valorizzazione e riqualificazione di parte del compendio del vecchio ospedale civile di Legnano a polo integrato h/t di servizi sanitari, sociosanitari e sociali” sottoscritto in data 16 luglio 2015 tra il Comune di Legnano, l'allora Azienda Sanitaria Locale Milano 1 e l'allora Azienda Ospedaliera di Legnano, gli Enti firmatari si sono impegnati a promuovere le necessarie azioni volte ad assicurare la compiuta realizzazione, nell'area del vecchio ospedale di Legnano, della Cittadella della Sussidiarietà, intesa come creazione di un polo integrato polifunzionale di servizi pubblici e unità di offerta nel settore sociosanitario e di servizio alla persona e della tutela dell'ambiente;

- con Dgr X/1017 del 05.12.2013 “Ammissione a finanziamento dei progetti ritenuti meritevoli”, Regione Lombardia, nell'ambito del “Programma straordinario di riordino delle sedi ASL finalizzato alla razionalizzazione e valorizzazione del patrimonio nonché alla riduzione dei costi di gestione” ha ammesso al finanziamento il progetto di ristrutturazione e riqualificazione del vecchio ospedale di Legnano da adibire a nuova sede – servizi ed uffici dell’ASL Milano n.1, assegnando all'allora Asl Milano1 4.000.000 di euro, su un costo totale pari a 4.998.100;

Considerato che

- il risultato che si intende perseguire con la realizzazione del progetto sopra descritto è il miglioramento e la razionalizzazione dei servizi sociosanitari contestualmente ad un risparmio dei costi di gestione e una riqualificazione ambientale di un'area (ex ospedale) oggi dismessa;

- la legge 23/2015 promuove il passaggio da un modello “di cura” a quello del “prendersi cura” e, pertanto all'interno di un simile scenario, strutture intermedie agli ospedali, come la Cittadella della Sussidiarietà, rivestono un ruolo essenziale nel garantire la continuità del percorso assistenziale;

Rilevato che

l'Amministrazione comunale ha già provveduto a dare seguito alle azioni di sua competenza attraverso la corresponsione di 987.000,00 euro a favore dell'Asl;

interroga la Giunta e l’Assessore competente per conoscere

lo stato di avanzamento del progetto di recupero dell’area del vecchio ospedale di Legnano;

con quali tempi Regione Lombardia intende rispettare gli impegni sottoscritti per la realizzazione della Cittadella della Sussidiarietà, trasferendo all'Asst Ovest Milano i finanziamenti assegnati, consentendo così la realizzazione di un'opera utile all'intera comunità legnanese e dell'alto Milanese.

Milano, 21 Aprile 2016

Carlo Borghetti


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio