BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Piano sviluppo locale: salta la commissione, l'assessore non risponde sui progetti esclusi

AGRICOLTURA »

 

 


 

Piani sviluppo locale

CARRA E ALLONI (PD): “SALTA LA COMMISSIONE: L’ASSESSORE NON VIENE A RISPONDERE SUI PROGETTI ESCLUSI COME CHIEDEVA IL CONSIGLIO”

 

L’interpellanza parlava chiaro: “L’assessore regionale all’Agricoltura Fava doveva spiegarci quali azioni intendesse mettere in campo, entro il 30 settembre 2016, per dare attuazione a quanto previsto dalla delibera del Consiglio regionale del 6 settembre che prevedeva di garantire il finanziamento di tutti i Piani di sviluppo locale ritenuti ammissibili. Ma questa settimana non si riunisce la commissione Agricoltura e non ne sappiamo i motivi”, lo spiegano Marco Carra e Agostino Alloni, consiglieri regionali del Pd e componenti della Commissione stessa, annunciando la lettera inviata alla presidenza per chiedere lumi.

 

“L’interpellanza era del 9 settembre e ci aspettavamo, prima della fine del mese, che l’assessore venisse a darci spiegazioni di qualche genere – continuano i consiglieri Pd –. Invece, la seduta viene fatta saltare, senza tener conto, come scriviamo nella lettera, che il 30 settembre cade questa settimana, e del dibattito acceso che si è tenuto in Consiglio regionale con l’approvazione di una mozione, ma nemmeno che i 5 territori, con i loro progetti, esclusi dai finanziamenti, hanno chiesto una risposta proprio entro settembre, data entro la quale i Gal esclusi si sono riservati la possibilità di verificare eventuali ricorsi al Tar”.

 

Carra e Alloni ricordano anche che nella mozione si impegnava la Giunta a “individuare economie e nuove risorse nell’ambito del Programma di sviluppo rurale allo scopo di rifinanziare la Misura 19 e a verificare la possibilità tecnica di garantire il finanziamento di tutti i piani ritenuti ammissibili”.

 

A questo punto, i consiglieri Pd hanno chiesto con forza alla presidenza della Commissione “un autorevole intervento nei confronti dell’assessore e del presidente Maroni affinché ci possa essere una risposta che noi auspichiamo positiva, nei confronti dei 5 territori esclusi dai finanziamenti del Psr”.

 

Milano, 27 settembre 2016

 


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio