BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

ATS Brescia: il parere sul Poas e il ruolo subalterno del Consiglio

SANITÀ »

 

 


 

Sanità: ATS Brescia

GIRELLI (PD): “IL PARERE SUL POAS EVIDENZIA IL RUOLO SUBALTERNO DEL CONSIGLIO REGIONALE. SUI DISTRETTI VETERINARI NESSUNA INDICAZIONE CHIARA”

Il passaggio in Commissione Sanità dei piani di organizzazione aziendale da parte delle ATS era stato previsto all'interno della legge 23/2015 al fine di riconoscere alla Commissione consiliare un ruolo preciso, ossia quello di dare un indirizzo alla riorganizzazione in atto nell'offerta sociosanitaria dei territori.

Lo ha ricordato oggi il Pd in occasione del voto su alcuni pareri ai POAS, tra cui quello dell'ATS di Brescia.

“Un parere del quale abbiamo apprezzato lo sforzo, da parte del relatore, di mettere in luce limiti e auspici rispetto alla riorganizzazione in atto e fare una sintesi, ma al quale manca una scelta politica forte, ossia quella di dire alla Giunta che le determinazioni del POAS non corrispondono ai bisogni del territorio – ha detto il consigliere Pd Gian Antonio Girelli – Del resto dallo stesso dg dell'ATS era stato evidenziato lo sforzo per un cammino tutto in salita per riuscire ad omogeneizzare il quadro che si trovava davanti. Prendiamo atto invece, anche in questo caso, del ruolo di subalternità del Consiglio regionale che dovrebbe essere l'ente di indirizzo e di controllo su scelte non di poco conto e che invece abdica sulle indicazioni programmatorie, come quella, ad esempio, di dire che un quinto distretto veterinario si potrebbe fare ma anche non fare”.

 

Milano, 8 marzo 2017


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio