BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > INTERPELLANZA

Linea ferroviaria Cremona - Brescia. Interventi urgenti

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

INTERPELLANZA

con risposta orale in aula

OGGETTO: Linea ferroviaria Cremona – Brescia. Interventi urgenti

I sottoscritti Consiglieri regionali,

RICORDATA:

la recente nota dei comitati pendolari, relativamente all’andamento del servizio ferroviario regionale, in cui si evidenziano le enormi attuali difficoltà vissute nel mese di giugno in termini di disservizi e di cancellazioni;

PRESO ATTO:

dei problemi strutturali non risolti, ma emersi con grande chiarezza anche di recente, quali l’indisponibilità dei treni e vetustà del materiale rotabile, e la carenza cronica di personale viaggiante;

PREMESSO CHE:

la linea Cremona – Brescia è una delle tratte più disastrate delle direttrici lombarde, e la maggior parte delle stazioni lungo la linea versano in uno stato di degrado e di completo abbandono;

da anni la situazione dei pendolari è diventata insostenibile, oltre alla presenza di treni diesel, alcuni utenti spesso sono costretti a viaggiare in condizione limite dovuta alla presenza di monocarrozza e materiale rotabile non adeguato;

RILEVATO CHE:

in data 25 e 26 giugno il treno era composto da una monocarrozza con i pendolari stipati e in piedi nel corridoio che hanno vissuto degli attimi di panico e paura e ci sono stati dei malori che hanno richiesto da parte di Trenord l’attivazione della procedura di soccorso;

preoccupati per l’escalation di peggioramento, i ritardi, le soppressioni e la mancanza di garanzia dei livelli minimi di sicurezza;

INTERPELLANO L’ASSESSORE COMPETENTE PER SAPERE SE:

  • è consapevole delle condizioni con le quali si viaggia sulla linea Cremona – Brescia;
  • non intenda intervenire tempestivamente garantendo le minime condizioni di sicurezza e adeguate carrozze per i pendolari;
  • non ritenga utile intervenire attraverso RFI affinchè le stazioni lungo la tratta Cremona – Brescia, con particolare riferimento a quella di Olmeneta, riacquistino decoro e dignità.

 

Milano, 5 luglio 2017

 

Agostino Alloni

Gian Antonio Girelli

Michele Busi

Jacopo Scandella

Corrado Tomasi


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio