BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > INTERROGAZIONE

Criticità e diiservizi della direttrice ferroviaria Stradella - Pavia - Milano

TRASPORTI E INFRASTRUTTURE »

 

 


 

 

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

Al Presidente

del Consiglio regionale

Oggetto: Criticità e disservizi della direttrice ferroviaria Stradella – Pavia - Milano

I sottoscritti Consiglieri regionali,

PRESO ATTO che :

sulla direttrice ferroviaria Stradella – Pavia - Milano permangono quotidianamente gravi disservizi per i pendolari, materiale rotabile scadente, ritardi consistenti, frequenti guasti, ma anche problemi al riscaldamento;

anche nei mesi scorsi si era stata posta all’attenzione dell’Assessore Sorte la situazione di forte criticità della linea sopra citata,

in data 16 ottobre il treno n.10576 in partenza da Stradella per Milano - Greco – Pirelli ha viaggiato in una situazione di straordinario sovraffollamento ed i pendolari ed utenti hanno dovuto inoltre sopportare l’accessione, superflua, del riscaldamento viste le temperature miti esterne, senza neppure la possibilità di abbassare i finestrini;

CONDIVIDENDO:

la preoccupazione dei pendolari che sono costretti in una situazione di grave disagio senza vedere alcun miglioramento, nonostante gli impegni assunti in più occasioni della Giunta

ricordata la risposta dell’Assessore in 20 marzo 2017 in cui ammetteva la vetustà del materiale rotabile (risalente gli anni ‘80’) e annunciava per il rinnovo e il potenziamento della flotta erano in corso opportune verifiche politiche, economiche, finanziarie da parte di Trenord e relativi (FNM, Trenitalia) e Regione Lombardia

INTERROGANO LA GIUNTA E L’ASSESSORE COMPETENTE PER SAPERE:

Se ci sono novità e quali provvedimenti intende adottare per affrontare la grave situazione sulla linea ferroviaria Stradella – Pavia - Milano in termini di azioni organiche da compiere sulla linea, in riferimento agli investimenti sul materiale rotabile e in termini di manutenzione ordinarie e straordinaria.

Milano, 17 ottobre 2017

Giuseppe Villani


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio