BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Sette giorni   RSS
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Biotestamento, in Lombardia la legge verso un binario morto

SANITÀ »

 

 


 

BIOTESTAMENTO, VALMAGGI (PD): SALVINI MAGNIFICA LA LOMBARDIA CHE PORTA LA VERGOGNA DEL CASO ENGLARO

 

"Salvini magnifica la Lombardia sul fine vita? È la Regione che porta la vergogna di aver costretto Beppino Englaro a portare sua figlia in Friuli per poter concludere la sua vita con dignità". Lo dichiara la vicepresidente del Consiglio regionale della Lombardia Sara Valmaggi (Pd) a margine della seduta della commissione sanità del Pirellone che ha discusso la proposta di legge regionale sul testamento biologico. Legge che con ogni probabilità la maggioranza di centrodestra manderà su un binario morto.

"Abbiamo atteso mesi che si discutesse di questo argomento - continua Valmaggi - ma la virtuosa Lombardia cantata da Salvini lo ha bloccato, in barba alle norme previste per le leggi di iniziativa popolare. L'intenzione della maggioranza è chiara e inequivocabile, il testamento biologico per loro è un tabu".

 

Milano, 29 novembre 2017


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio