BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Negozi storici: allargare la possibilità ai negozianti oggi esclusi

ARTIGIANATO, ECONOMIA E IMPRESE »

 

 


 

NEGOZI STORICI, PILONI (PD): ALLARGARE LA POSSIBILITÀ AI NEGOZIANTI OGGI ESCLUSI

“Questa mattina ho scritto all’assessore allo sviluppo economico Alessandro Mattinzoli facendo una proposta tanto semplice quanto, credo, utile: allargare la possibilità ai negozianti di ottenere il riconoscimento di Negozio Storico.” A dirlo è il consigliere regionale del Pd Matteo Piloni, dopo aver riscontrato che la delibera di giunta regionale 8886/2009, con la quale è stato previsto questo riconoscimento, esclude determinate categorie di negozianti anche se svolgono l’attività in via continuativa da oltre 50 anni. “Non posso aderire alla misura – spiega Piloni – per una questione tecnico burocratica, una classificazione secondaria del commercio che li esclude. L’esempio più eclatante è quello dei parrucchieri.”

Piloni ricorda che la questione era già stata sollevata anche nella passata legislatura, e ne era venuto a conoscenza quando esercitava il ruolo di assessore al commercio del comune di Crema.

“Ritengo utile correggere la norma e valorizzare tutte le attività, come quelle dei parrucchieri, ma non solo, che quotidianamente contribuiscono ad arricchire il commercio di vicinato e costituiscono un presidio sociale nei quartieri meno popolati. Mi auguro che questa proposta possa essere sostenuta dalle categorie dei commercianti e, soprattutto, possa essere accolta dall’assessore”, conclude Piloni.

Milano, 16 Luglio 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio