BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Fanghi: finalmente si può affrontare l'emergenza, ora si pensi alle strategie

AGRICOLTURA »

 

 


 

FANGHI, BAFFI (PD): “FINALMENTE SI PUÒ AFFRONTARE L’EMERGENZA, ORA SI PENSI ALLE STRATEGIE”

“Anche grazie alle nostre continue sollecitazioni abbiamo finalmente raggiunto un primo risultato per affrontare l’emergenza fanghi in Lombardia”.

Lo dice con grande soddisfazione il consigliere regionale del PD Patrizia Baffi a proposito dell’articolo, contenuto nel decreto Genova ora al vaglio del Quirinale, che individua il parametro degli idrocarburi per lo spandimento dei fanghi.

“Il decreto infatti, con l’articolo 41, al fine di superare le situazioni di criticità e nelle more di una revisione organica della normativa di settore, introduce in modo chiaro ed inequivocabile il valore limite consentito nello spandimento dei fanghi in agricoltura per il parametro idrocarburi di 1.000 mg/kg ‘tal quale’ – spiega Baffi - tale parametro non essendo individuato nel decreto che disciplina l’utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura (D. Lgs. 99/92), in assenza di una norma specifica, in questi mesi era stato ricondotto al parametro previsto in materia di bonifiche”.

“Un risultato che consentirà alle aziende di settore di superare la situazione di emergenza creatasi in relazione allo stoccaggio e che dovrebbe rassicurare anche i sindaci, in quanto il parametro previsto è comunque inferiore a quello che era stato indicato dalla delibera poi annullata dal Tar e che prevedeva un limite di 10.000 mg/kg di sostanza secca” aggiunge Baffi.

“Ora i lavori del tavolo regionale dovranno proseguire per elaborare proposte in tempi brevi che orientino il sistema verso soluzioni strategiche di lungo periodo” conclude il consigliere dem.

Milano, 28 settembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio