BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Nutrie: bene il protocollo provinciale, ma le risorse non bastano e serve un fondo nazionale

AGRICOLTURA »

 

 


 

Nutrie

BAFFI (PD): “BENE IL PROTOCOLLO PROVINCIALE, MA LE RISORSE NON BASTANO E SERVE UN FONDO NAZIONALE”

 

L’assessore regionale all’Agricoltura Rolfi, questo pomeriggio, ha siglato, con la Provincia di Lodi e i rappresentanti degli enti territoriali, il Protocollo provinciale per efficientare e uniformare le modalità di contenimento ed eradicazione della nutria. “Finalmente è stato firmato l’accordo che aspettavamo da tempo. Non posso che esserne soddisfatta”, commenta Patrizia Baffi, consigliere regionale del Pd.

“Tuttavia, voglio ricordare all’assessore che non bastano 400mila euro per tutto il territorio lombardo e che le attuali misure non sono affatto sufficienti per una emergenza che cresce sempre di più, ma di cui non abbiamo ancora contezza – aggiunge Baffi –. Si parla di un aumento esponenziale altissimo, ma la Regione ancora non dispone di dati certi ed è per questo che ribadiamo l’importanza di un Fondo nazionale pluriennale, come quello istituito in passato per il randagismo, al fine di ottenere quei numeri che sono necessari per una programmazione di interventi che puntino all’utilizzo di pratiche moderne ed efficaci per contenere e bloccare la proliferazione delle nutrie e affrontare quella che ormai è una vera e propria emergenza per gran parte del territorio lombardo”.

La consigliere ricorda anche “l’ordine del giorno del Pd, approvato durante l’assestamento al bilancio, con cui la Regione si impegna ad attivarsi con il Governo per istituire in tempi brevi il Fondo e nel frattempo a reperire adeguate risorse, nelle more del suo bilancio autonomo, per supportare i piani regionali. Se non si opera su più fronti, l’eradicazione rimarrà una chimera”, conclude Baffi.

Milano, 10 ottobre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio