BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > INTERPELLANZA

PSR 2014-2020 - Misura 19 - Gal

AGRICOLTURA »

 

 


 

INTERPELLANZA

con risposta in Commissione

Al Signor Presidente

del Consiglio regionale

OGGETTO: PSR 2014-2020 – Misura 19 Sostegno allo sviluppo locale Leader.

Richiesta modifica termini applicazione riduzioni dei contributi.

I sottoscritti Consiglieri Regionali

Premesso che:

. la Misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale Leader” del PSR 2014-2020 contribuisce in particolare al raggiungimento dell’obiettivo generale di cui al Reg. UE n. 1305/2013, articolo 4, lettera c) “realizzare uno sviluppo territoriale equilibrato delle economie e comunità rurali, compresi la creazione e il mantenimento di posti di lavoro” e all’obiettivo specifico del Programma di “favorire le condizioni di crescita e sviluppo nelle aree rurali della regione”;

. il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 di Regione Lombardia prevede per la Misura 19 “Sostegno allo Sviluppo Locale LEADER” una dotazione finanziaria pari ad oltre 77 milioni di euro, per le operazioni relative all'attivazione dei Piani di Sviluppo Locale (Operazione 19.2.01) e alle spese di gestione e informazione (Operazione 19.4.01);

Ricordato che in data 31 luglio 2015 la Giunta regionale ha approvato la deliberazione avente per oggetto “Approvazione dello schema di disposizioni attuative relativo alla Misura 19 – Sostegno allo sviluppo locale Leader (CLLD) – Sviluppo locale di tipo partecipativo del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Lombardia” con la quale è stato dato mandato alle competenti strutture tecniche della Giunta Regionale di stabilire i termini di presentazione delle domane;

Preso atto che, a seguito delle criticità emerse in fase di attuazione della suddetta misura, solo a fine 2017, sono stati adottati i seguenti atti:

- D.d.s. 18 settembre 2017, n. 11188 con cui si è proceduto all’approvazione degli esiti istruttori in merito alla costituzione dei GAL (Gruppi di azione locale) ed alla ricognizione complessiva delle 12 società costituite in conformità alle disposizioni di cui al decreto n. 6547 del 31 luglio 2015 ed ammesse a finanziamento;

- D.d.s. 20 dicembre 2017, n. 16538 con cui si è proceduto ad approvare il Documento tecnico-procedurale per l’attuazione delle strategie di sviluppo locale di tipo partecipativo che forniva ai GAL le specifiche per implementare l’Operazione 19.2.01 “Attuazione dei Piani di Sviluppo locale”;

Visto:

. il D.d.u.o. 31 luglio 2015, n. 6547 – Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Lombardia. Misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale leader”. Approvazione delle disposizioni attuative per la presentazione delle domande, che prevede che alla data del 30.06.2019 sia valutato il raggiungimento di un target di spesa sostenuta per singolo Piano di Sviluppo Locale (PSL), pari almeno al 20% dell’importo totale del Piano approvato e che il mancato raggiungimento del livello di spesa indicato comporti la riduzione del 20% delle spese di gestione del Gruppo di Azione Locale (GAL) - Operazione 19.4.01;

Visti inoltre:

. il D.d.s. 4 agosto 2017, n. 9745 – Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Lombardia. Misura 19 “Sostegno allo sviluppo locale leader”, Operazione 19.4.01 “Sostegno per i costi di gestione e animazione”. Approvazione del documento tecnico-procedurale per la presentazione delle domande”;

. il D.d.s. 27 settembre 2017, n. 11648 – Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Lombardia. Riduzioni ed esclusioni dai contributi, in applicazione del D.M. n. 2490 del 25 gennaio 2017, per misure connesse agli investimenti strutturali, infrastrutturali e ai servizi (operazioni: 1.1.01, 1.2.01, 3.1.01, 3.2.01, 4.1.01, 4.1.02, 4.2.01, 4.3.01, 4.3.02, 5.1.01, 6.1.01, 6.4.01, 6.4.02, 8.1.01, 8.3.01, 16.2.1, 16.4.01, 16.10.01, 19.1.01, 19.4.01);

che confermano l’applicazione della riduzione del 20% delle spese di gestione del Gruppo di Azione Locale (GAL) sull’Operazione 19.4.01, nel caso in cui non venisse raggiunto il target di spesa sostenuta pari ad almeno il 20% dell’importo totale del singolo piano, entro il termine del 30.06.2019;

Preso atto che, a seguito dei ritardi accumulati nell’attuazione della misura, risulta sin d’ora quasi impossibile per i GAL riconosciuti rispettare la scadenza del 30.06.2019, e che il mantenimento del termine, così come previsto nella fase iniziale della procedura, potrebbe comportare una perdita di risorse quantificabili complessivamente in circa 2 milioni di euro;

Interpellano l’Assessore competente per sapere:

  • Se non intenda avviare al più presto le azioni utili a modificare il termine previsto al 30 giugno 2019 per il raggiungimento del target di spesa sostenuta pari almeno al 20% dell’importo totale del singolo Piano di Sviluppo Locale (PSL), il cui mancato raggiungimento comporterebbe l’applicazione della riduzione del 20% delle spese di gestione dei GAL sull’Operazione 19.4.01;
  • In quali termini ritiene opportuno intervenire al fine di consentire ai GAL e ai territori il possibile accesso alle risorse previste.

MATTEO PILONI ___________________

GIUSEPPE VILLANI ___________________

PATRIZIA BAFFI ___________________

ANTONELLA FORATTINI ___________________

JACOPO SCANDELLA ___________________

Milano, 10 Ottobre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio