BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Olimpiadi: la Giunta conferma, ma il Governo deve essere più chiaro

SPORT »

 

 


 

Olimpiadi

PIZZUL (PD): “GIUNTA CONFERMA: AVANTI SULLA CANDIDATURA, MA IL GOVERNO DEVE ESSERE PIÙ CHIARO SUL TIPO DI SOSTEGNO”

 

Si è tenuta stamattina, in VII Commissione Sport del consiglio regionale, l’audizione con l’assessore allo Sport Cambiaghi e il sottosegretario con delega ai Grandi eventi Rossi in merito alle iniziative correlate ai Giochi olimpici invernali 2026. L’incontro era stato chiesto dal Gruppo regionale del Pd che proprio ieri, durante la seduta d’Aula, ha visto approvare la propria mozione sul tema.

 

“Ci ha fatto molto piacere che siano venuti entrambi i rappresentanti di Giunta in commissione a fare il punto della situazione sulle Olimpiadi – commenta a fine seduta Fabio Pizzul, consigliere regionale del Pd –. Questo incontro, assieme alla nostra mozione, approvata all’unanimità, rafforza il dossier Giochi invernali rispetto agli altri competitor e anche il ruolo della Lombardia in ambito nazionale. Chiediamo, quindi, ora che il consiglio sia sempre attento al tema e che continui a essere presente in tutta la partita per aggiudicarci l’evento”.

 

La mozione del Pd approvata dall’Aula impegna la Giunta regionale “a coordinarsi con i tutti i soggetti interessati, istituzionali e non solo, per definire un programma condiviso che indichi le priorità per gli interventi che riguardano l’impiantistica, le infrastrutture per la mobilità con il fine di garantire una migliore accessibilità ai siti degli eventi e per intervenire in modo adeguato sulla sicurezza, sul presidio e tutela del territorio, e a sollecitare il Governo affinché stanzi adeguate risorse per sostenere la candidatura di Milano-Cortina, così da rafforzarne la credibilità presso il Cio e far sì che nel dossier di candidatura vengano inserite opere infrastrutturali necessarie per il territorio lombardo e per l’intero Nord Italia”.

 

In audizione “il sottosegretario Rossi ha già anticipato che, se non ha parlato di risorse, il Governo ha però espresso un appoggio alla candidatura. Ne prendiamo atto, ma adesso vogliamo capire in che termini Roma dimostrerà di sostenere davvero questo importante e grande evento che avrà ricadute di ogni genere, tanto quanto Expo 2015”, conclude Pizzul.

 

Milano, 7 novembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio