BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Asst lariana: grazie al PD lo stesso numero di posti letto del resto della Regione

SANITÀ »

 

 


 

Asst Lariana

ORSENIGO (PD): “GRAZIE AL MIO ORDINE DEL GIORNO, NELLA NOSTRA AZIENDA SANITARIA STESSO NUMERO DI POSTI LETTO DEL RESTO DELLA REGIONE”

 

L’Asst Lariana avrà la stessa dotazione di posti letto presenti nel resto della regione. E questo grazie all’ordine del giorno presentato da Angelo Orsenigo, consigliere regionale del Pd, nell’ambito della votazione alla modifica alla prima parte della riforma sanitaria voluta dal centrodestra, avvenuta, questo pomeriggio, in consiglio regionale.

“Da quando è nata l’Ats dell’Insubria dalla fusione delle due Aziende sanitarie locali di Como e di Varese, ad eccezione del territorio distrettuale del Medio Alto Lario (ex Asl Como), transitato nell’Ats della Montagna, e dallo scorporo delle prestazioni dirette alla persona, transitate nelle Asst Sette Laghi, Valle Olona, Lariana, sono cambiate anche le modalità di calcolo del numero dei posti letto – fa sapere Orsenigo –. Il Regolamento degli standard ospedalieri dispone, però, che la dotazione dei posti letto ospedalieri non sia superiore a 3,7 per 1000 abitanti, comprensivo di 0,7 posti letto per riabilitazione e lungo degenza post acuzie. Ma dai Piani di Organizzazione aziendali strategici di Ats e Asst si rileva che i posti letto totali nell’Asst Lariana presentano un indice pari a 2,04 letti ogni 1000 abitanti, di gran lunga inferiore alle altre realtà lombarde”.

Per questo, il consigliere Pd ha presentato l’ordine del giorno che è stato approvato e che prevede ora “che la Giunta garantirà lo stesso numero di posti letto delle altre aziende sanitarie regionali, facendo venire meno una discrepanza che non aveva ragione di essere”.

Milano, 20 novembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio