BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > INTERROGAZIONE

Società ASSET

CASA »

 

 


 

 

Interrogazione

con risposta scritta

Al Presidente

del Consiglio Regionale

Dott. Alessandro Fermi

  

Oggetto: società ASSET.

 

La sottoscritta consigliera regionale:

 

A conoscenza che:

 

Asset S.r.l. è una società costituita da Aler Milano e autorizzata con DGR VIII/1091 del 16 novembre 2005 con l’obiettivo di acquistare, gestire, ristrutturare e rivendere edifici, appartamenti, negozi, box, terreni.

Tra i beni incamerati da Asset S.r.l. spiccano il quartiere «Ex Incis» di Pieve Emanuele e il complesso residenziale «Il Quadrifoglio» di Garbagnate, lo studentato in via Attendolo Sforza a Milano, 44 mila metri quadri di terreno a Garbagnate e un altro terreno ad Arconate

La cifra complessiva spesa per l'acquisto dei beni da parte di Asset S.r.L. ammonta a circa 93 milioni di euro.

Al momento attuale il valore periziato del patrimonio immobiliare di Asset S.r.l. ammonta a circa 58 milioni di euro e il debito della società vale 93 milioni di euro;

Nel corso degli anni Asset S.r.l ha accumulato pesanti disavanzi, e una pesante svalutazione del patrimonio, che hanno portato alla decisione da parte di ALER Milano di liquidare la società il 25 marzo del 2015 individuando il dott. Stefano Giannuzzi quale liquidatore della stessa;

In data 16 ottobre 2015 viene nominato quale nuovo liquidatore di Asset S.r.l. il dott. Beniamino Lo Presti, in precedenza sindaco unico della stessa, con emolumento annuo di euro 24.000 oltre a IVA di legge e Cassa di Previdenza fino al momento della cessazione della società;

A conoscenza inoltre che:

A partire dal 3 giugno 2015 vengono conferiti alcuni incarichi professionali per la predisposizione della stima del valore di mercato dei beni di Asset S.r.l., per Valutazioni Estimative dei danni, Perizie Asseverate e Valutazioni Asseverate;

In particolare per il complesso di via Muzio Attendolo Sforza a Milano viene: 1) affidato in data 3 giugno 2015 un incarico professionale per la predisposizione della stima del valore di mercato del fabbricato sopra citato oltre al terreno sito in Arconate allo studio Massimo Cella and Partners per un importo di euro 14.600 oltre contributo Inarcassa (4%) e IVA di Legge (22%); 2) affidata in data 20 febbraio 2017 una Redazione di Perizia Estimativa asseverata dei danni subiti a causa dell'incuria e dell'abbandono del medesimo complesso alla società “1.618 Engineers & Architecs S.r.l.” per una cifra di euro 25.000 oltre a contributo Enarcassa (4%) e IVA di legge (22%); 3) affidata in data 1 marzo 2017 all'Ing. Emilio Panzeri la Valutazione Asseverata di Immobile a destinazione terziario per una cifra di euro 18.000 oltre a contributo Enarcassa (4%) e IVA di legge (22%); 

 

Considerato che:

Il liquidatore di Asset S.r.l dott. Beniamino Lo Presti affida, in data 15 febbraio 2016, un incarico professionale al dott. Marco Varè avente ad oggetto la verifica mensile delle registrazioni contabili, la consulenza fiscale, amministrativa e contabile, del bilancio di esercizio e delle dichiarazioni fiscali per il periodo dal 15 febbraio 2016 al 30 settembre 2016 per un importo di euro 18.000 oltre a Cassa di Previdenza, IVA di legge e adeguato sulla base della variazione annuale dell'indice ISTAT, contemplando un rimborso spese di studio pari al 12,5% dell'onorario concordato;

Il liquidatore di Asset S.r.l dott. Beniamino Lo Presti affida, in data 4 ottobre 2016, un analogo incarico professionale al dott. Marco Varè per il periodo dal 1 ottobre 2016 al 31 dicembre 2016 per un importo di euro 4.000 oltre a Cassa di Previdenza, IVA di legge e adeguato sulla base della variazione annuale dell'indice ISTAT, contemplando un rimborso spese di studio pari al 12,5% dell'onorario concordato;

ll liquidatore di Asset S.r.l dott. Beniamino Lo Presti affida, in data 4 gennaio 2017, un analogo incarico professionale al dott. Marco Varè per il periodo dal 1 gennaio 2017 al 31 dicembre 2017 per un importo annuo di euro 36.000 oltre a Cassa di Previdenza, IVA di legge e adeguato sulla base della variazione annuale dell'indice ISTAT;

Il liquidatore di Asset S.r.l dott. Beniamino Lo Presti affida, in data 4 gennaio 2018, un analogo incarico professionale al dott. Marco Varè per il periodo dal 1 gennaio 2018 fino al momento della cessazione della società per un importo annuo di euro 36.000 oltre a Cassa di Previdenza, IVA di legge e adeguato sulla base della variazione annuale dell'indice ISTAT;

 

Considerato inoltre che:

Il Dott. Beniamino Lo Presti e il Dott. Marco Varè risultano essere soci e titolari dello “Studio Associato Varè Lo Presti” domiciliato in Via San Pietro all'Orto, 10 a Milano, come rilevato da ricerca documentale su internet;  

 

Interroga la Giunta e l'Assessore competente per sapere:

 

Se Regione Lombardia non ritenga diseconomico, vista la situazione debitoria di Asset S.r.l. e la mancanza di attività di cessione dei beni da essa detenuti, mantenere in costante condizione di liquidazione la società oppure attivare le procedure di fusione per incorporazione in ALER Milano come già prospettato da questa nel corso degli anni nelle relazioni di bilancio;

Quali siano gli ostacoli normativi e/o fiscali che hanno impedito finora la sopra citata fusione per incorporazione e cosa intenda fare Regione Lombardia in merito a tale tema;

Quali motivi tecnici hanno portato Asset S.r.l. ad affidare ben tre perizie sul bene di via Muzio Attendolo Sforza, (3 giugno 2015, 20 febbraio 2017, 1 marzo 2017) in special modo le due affidate nel 2017 per una cifra complessiva di euro 43.000;

Se non ritenga impropria la scelta di ALER Milano di effettuare la nomina del liquidatore senza prevedere una scadenza;

Se non ritenga quantomeno inopportuno che il Dott. Beniamino Lo Presti, liquidatore della società Asset S.r.l. abbia conferito, con affidamento diretto al Dott. Marco Varè proprio socio nello studio professionale “Studio Associato Varè Lo Presti” una serie di incarichi onerosi, l'ultimo dei quali sine die;

Milano, 6 dicembre 2018

Maria Rozza


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio