BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > ODG

Polo specializzato per la cura di SLA e SMA presso ATS Brescia

SANITÀ »

 

 


 

ORDINE DEL GIORNO

PDL 40

Bilancio di previsione 2019 – 2021 e relativo documento tecnico di accompagnamento

Oggetto: polo specializzato per la cura di Sla e Sma presso l’Ats Brescia

Il Consiglio Regionale della Lombardia,

considerato che

In provincia di Brescia nel 2017 erano 2.229 le persone pazienti affetti da malattie neuromuscolari degenerative (279 casi), 213 delle quali malate di Sla e 22 di Sma e in totale, nel triennio 2015-2017, i pazienti presi in carico dalla ATS sono stato complessivamente 3.201. Ma, a fronte di questi dati, si rileva anche che nello stesso triennio di riferimento il 46,8% del pazienti affetti da queste patologie si è rivolto a strutture fuori dal territorio bresciano poiché c’è una effettiva difficoltà a garantire una appropriata risposta assistenziale e sanitaria, in particolare di tipo riabilitativo;

conseguentemente l’Ats di Brescia, nel suo ultimo Documento di programmazione, per fare fronte a questa migrazione di pazienti che per effettuare la riabilitazione si vedono costretti spostarsi anche in altre regioni, ha ipotizzato la costituzione di un centro specialistico per pazienti con patologie neuromuscolari conche possa diventare polo di riferimento anche per altri territori come ad esempio la Valcamonica, Bergamo, Cremona e Mantova;

per arrivare a questo obiettivo è necessario il coinvolgimento delle ASST della provincia, con le strutture sanitarie private con vocazione riabilitativa e le associazioni dei malati e dei familiari e soprattutto l’ampliamento dell’offerta o in spazi di strutture già presenti o, se necessario, creando una specifica unità di offerta riabilitativa ad hoc;

visto

il progetto di legge regionale n. 40 - “Bilancio di previsione 2019 – 2021 e relativo documento tecnico di accompagnamento” e gli stanziamenti di risorse ivi previsti;

IMPEGNA LA GIUNTA REGIONALE

nell'ambito del Bilancio di previsione 2019 – 2021, a provvedere agli adeguati stanziamenti al fine di realizzare nel territorio bresciano un polo specializzato per la cura delle malattie neuromuscolari così da garantire a questi pazienti particolarmente fragili le risposte al proprio bisogno nel proprio territorio

Milano, 13 dicembre 2018

Gian Antonio Girelli


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio