BlogDem
Facebook
Twitter
YouTube
Democratica, l'informazione del Partito Democratico
Novitá Settegiorni   Instagram
Partito Democratico Gruppo Consigliare Regione Lombardia
Home > Archivio > COMUNICATO STAMPA

Fauna selvatica: la Regione si impegna per il contenimento del cinghiale, ma snobba le nutrie

AGRICOLTURA »

 

 


 

FAUNA SELVATICA, PILONI: "LA REGIONE SI IMPEGNA PER IL CONTENIMENTO DEL CINGHIALE, MA SNOBBA LE NUTRIE"

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato martedì sera l'ordine del giorno presentato dal consigliere regionale del PD Matteo Piloni che invita la Giunta regionale a provvedere ad adeguati stanziamenti per combattere il proliferare della fauna selvatica, con particolare riferimento alla specie del cinghiale e ad attuare al più presto i piani di gestione, così come previsto dalla legge regionale approvata lo scorso anno, per permettere un più efficace contrasto alla proliferare della specie.

“Non sono passati però gli emendamenti con cui chiedevamo di aumentare a 500mila euro le risorse per i piani di eradicazione delle nutrie e ad altri 500mila euro le risorse per il risarcimento dei danni arrecati dalla fauna selvatica alle produzioni agricole” dice Piloni, ricordando che a bilancio la regione ne ha stanziati solo 250mila.

“Ci aspettiamo però – aggiunge il consigliere - che dal governo arrivi finalmente quel Fondo nazionale pluriennale che, dopo il nostro ordine del giorno all’assestamento, la regione si era impegnata a richiedere, così come era stato fatto in passato per il randagismo”.

“Purtroppo, per il momento – conclude Piloni - ci ritroviamo con molti impegni sulla carta, ma con pochi fatti concreti”.

Milano, 20 dicembre 2018


Condividi questo articolo

Vedi anche:

Giunta Consiglio