Legge 194 disattesa in Lombardia, i diritti continuano ad essere negati