Passo indietro della Regione sulla manutenzione delle strade provinciali, ora sblocchi le risorse