Educazione sessuale: bene i check point, ma la regione non dimentichi i contraccettivi gratuiti