La Lega faccia chiarezza sui 49 milioni e sulle fonti di finanziamento