Coronavirus: ospedali dismessi, perché no?