10mila ettari di verde in più e qualche bracconiere in meno