Fontana deve chiarire anche ai lombardi