Necessario tornare a investire sull’ospedale di Tradate