Riattiviamo il vecchio Sant’Anna per la quarantena dei pazienti comaschi