Villa d’Ogna a rischio, subito un sopralluogo