Vaccini: In Lombardia di pronto non c’è nulla. Chiediamo al generale Figliuolo una verifica immediata