Nomine: serve trasparenza e rispetto delle regole