Per la riforma che vogliamo abbiamo bisogno del contributo di tutti: ci vediamo il 5 luglio!