Pandemia e aumenti energetici: un ordine del giorno per evitare l’ecatombe delle imprese lombarde