Emergenza climatica? La giunta lombarda dice no