Dal Consiglio regionale un passo avanti per i fuori sede e uno indietro sulle direttive Aler