Newsletter

25/01/2022

Nutrie: se c’è qualcuno che deve fare qualcosa è proprio la Regione

La replica di Matteo Piloni all'appello lanciato da Federica Epis pubblicato oggi sulle pagine di Orzinuovi e Soncino de La Provincia  
25/01/2022

Fanghi: Regione e Ministero intervengano in fretta, no ai ritardi

Da un lato la Regione, dall’altro il Ministero. Entrambi chiamati in causa su una questione che è diventata grave, difficilmente gestibile e da rilievi penali. “Il problema va risolto e al più presto per evitare nuovi disastri”, segnala Giuseppe Villani,…
25/01/2022

Esenzioni: il pasticcio delle multe

Gian Antonio Girelli chiede a Regione Lombardia risposte, in tempi brevi, sulle modalità di esenzione per l’anno 2021
25/01/2022

Pioltello, quattro anni dopo

Matteo Piloni alla stazione di Capralba per ricordare le vittime, davanti alle pietre d’inciampo posate in loro memoria.
24/01/2022

Novavax: Sbagliato non lasciar libertà di scelta sui vaccini. Si rischia di far fuggire tanti cittadini. L’obiettivo deve essere coprire tutti con tre dosi   

La replica di Carmela Rozza a Guido Bertolaso in merito al prossimo inserimento del nuovo vaccino tra quelli già in uso, senza possibilità di scelta
24/01/2022

Sicurezza: la politica non ostacoli chi ha ridato la vita alla stazione di Erba

La mia piena solidarietà di Angelo Orsenigo per l'associazione giovanile “Lo Snodo” che sta lottando perché il Comune di Erba riveda la decisione di attivare un presidio di Polizia Locale negli spazi della stazione cittadina
23/01/2022

Archiviazione Fontana: non è stata fatta chiarezza, ombra sulla eventuale ricandidatura

Dichiarazione di Fabio Pizzul
22/01/2022

Casa di comunità a Crema: Monti non conosce il tema

Matteo Piloni dopo la dichiarazione del presidente della commissione sanità del Consiglio regionale Emanuele Monti sulla polemica nata intorno alla localizzazione della casa di comunità
21/01/2022

Sicurezza: inutile  e dannoso attaccare il Comune di Milano. Serve collaborazione

Fabio Pizzul a Stefano Bolognini che ha annunciato l’avvio di una raccolta di firme nelle piazze di Milano per chiedere le dimissioni dell’assessore  comunale  Marco Granelli