Newsletter

25/10/2021

La carenza dei medici di base è un problema reale, la Regione deve fare di più

Elena Carnevali e Jacopo Scandella intervengono sulla querelle tra la Regione Lombardia e i medici di medicina generale dopo le parole della vicepresidente Letizia Moratti, che ha derubricato la carenza di medici di base
25/10/2021

Cure primarie e medicina veterinaria: no allo spezzatino!

Matteo Piloni e Antonella Forattini intervengono su medicina veterinaria e la sicurezza degli alimenti, una delle questioni che merita particolare attenzione alla vigilia della revisione della legge sociosanitaria
23/10/2021

Universalità, prossimità e appropriatezza: da qui partirà la nostra battaglia per cambiare la sanità lombarda

L'intervento di Fabio Pizzul al presidio promosso dalla campagna “Dico 32” per salvare il servizio sanitario pubblico in Lombardia
22/10/2021

Economia lombarda: serve formazione di nuovi addetti

Dichiarazione di Pietro Bussolati, capodelegazione Pd in commissione bilancio del Consiglio regionale della Lombardia
22/10/2021

LA COMMISSIONE SANITÀ HA PERSO LA TESTA

La conduzione arrogante e maldestra del presidente mette a rischio la riforma (N7ggPd373)
21/10/2021

I nostri non sono slogan ma una battaglia per una sanità più vicina ai cittadini

La replica di Vinicio Peluffo e Fabio Pizzul al presidente della Regione Attilio Fontana a proposito della partecipazione alla manifestazione di protesta contro la revisione della legge sulla sanità
21/10/2021

Pnrr e infrastrutture: la Regione non ne sa nulla? Urgente una Conferenza Stato-Regioni

Matteo Piloni e Pietro Bussolati, a seguito dell’audizione in commissione Trasporti e Infrastrutture con l’assessore Claudia Terzi
21/10/2021

Zone logistiche semplificate: nessuna penalizzazione per Mantova

Antonella Forattini risponde alle preoccupazioni delle associazioni di categoria sul ruolo del porto di Valdaro
20/10/2021

In commissione Sanità abbiamo un grosso problema

Samuele Astuti, dopo che questa mattina il presidente Emanuele Monti durante la discussione della legge di revisione della sanità lombarda ha adottato un comportamento non conforme al regolamento