Newsletter

23/10/2020

Tpl: Il Governo per i bus turistici ha stanziato 300 milioni di euro. La Regione non  ne ha fatto nulla

Pietro Bussolati ribatte al presidente della Regione, Attilio Fontan,a che ha accusato il Governo di non aver stanziato risorse aggiuntive per il trasporto pubblico locale
23/10/2020

Cava Manara: la Regione valuti la reale necessità della nuova attività estrattiva

Regione Lombardia ritiene davvero necessaria l’attività estrattiva nell’Ate g74 in Comune di Cava Manara? Se lo chiede, in un’interrogazione a risposta scritta, Giuseppe Villani
23/10/2020

Alle Rsa serve sostegno, altro che protocolli

La replica di Carlo Borghetti al presidente Fontana sulle misure adottate dalla Regione per il contenimento dei contagi nelle RSA.
23/10/2020

Prima di chiudere le scuole, si faciliti lo smart working

Raffaele Straniero interviene sull'avviso pubblico per l’adozione di piani aziendali di Smart working di Regione Lombardia già esaurito e chiuso, nonché sulla proposta della Giunta di lasciare a casa gli studenti delle scuole superiori.
23/10/2020

Argenta: ora più che mai l’intervento della Regione è indispensabile

Antonella Forattini interviene dopo il tavolo convocato dal prefetto Carolina Bellantoni per la questione dell'azienda che da San Giorgio si trasferirà nel milanese, costringendo 70 lavoratori al trasferimento o al licenziamento
23/10/2020

Sui vaccini la bufera continua

500 mila dosi ancora non certificate dall’Aifa e quindi non utilizzabili. A Milano nei centri vaccinali nulla fino al 3 novembre
23/10/2020

Seconda ondata a Milano: la regione non ha imparato niente dagli errori? Le proposte del PD

Il Pd regionale e metropolitano sulla gestione della seconda ondata di emergenza Covid-19
22/10/2020

Gallera non smentisca Rozza, ma le comunicazioni affisse nei centri vaccinali

Carmela Rozza replica all’assessore al welfare Giulio Gallera sull’avvio della campagna vaccinale in Regione Lombardia
22/10/2020

Con i pendolari a Trenord chiediamo un’informazione più accurata e maggiore sicurezza

Gigi Ponti raccoglie le denunce dei pendolari lombardi sull’incuria della comunicazione sui treni,(annunci delle fermate, ritardi, variazioni e guasti).