Newsletter

07/05/2019

Tangenti: Fontana ha sbagliato a non revocare

Jacopo Scandella in merito alle nuove inchieste che hanno scosso la Regione Lombardia.
07/05/2019

Cittadella sanitaria: troppi dubbi sul piano, mentre servono tempi certi e rapidi

Angelo Orsenigo, consigliere regionale del Pd, sul tema del futuro della cosiddetta Cittadella sanitaria, da realizzarsi nell’ambito dell’area ospedaliera di via Napoleona, a Como.
07/05/2019

Tangenti: in Lombardia c’è un sistema radicato, speriamo che quanto emerso non sia la punta dell’iceberg

Fabio Pizzul commenta in Aula l'intervento del presidente Fontana a cui proprio Pizzul aveva chiesto stamattina di riferire sull'ennesimo scandalo che coinvolge la Regione Lombardia.
07/05/2019

Amianto: grazie al pd, tema di nuovo al centro dell’agenda politica di Regione Lombardia

Giuseppe Villani ha deciso, questo pomeriggio, di rinviare la discussione sul Pral, il Piano regionale amianto, contenuto in una mozione di cui è primo firmatario, nella stessa Commissione.
07/05/2019

Salute mentale, l’assessore risponde: al via in autunno il nuovo piano regionale, con due anni di ritardo

Grazie all'intervento della vice capogruppo del Pd in Regione Patrizia Baffi il piano regionale della salute mentale sarà finalmente aggiornato, come previsto dalla legge 15 del 2016, seppure con un ritardo di due anni.
07/05/2019

In Regione c’è ancora un uso sbagliato del potere

Fabio Pizzul questa mattina in Consiglio ha chiesto a Fontana di riferire in Aula in merito all'inchiesta per corruzione e tangenti che ha coinvolto in Lombardia diversi imprenditori e politici.
07/05/2019

Altopiano di Cariadeghe, approvate le modifiche: merito di tutto il territorio

GianAntonio Girelli sulle modifiche alla legge regionale sulla Riorganizzazione del sistema lombardo di gestione e tutela delle aree protette
07/05/2019

Aree protette: un’occasione persa per coinvolgere davvero enti locali e parchi

Matteo Piloni spiega il voto del PD che questa mattina, in consiglio regionale, ha votato contro le modifiche alla legge regionale sulla Riorganizzazione del sistema lombardo di gestione e tutela delle aree protette
07/05/2019

SS36: interveniamo con urgenza e pensiamo subito alle Olimpiadi

È arrivata questa mattina, in consiglio regionale, la risposta dell’assessore alle Infrastrutture Terzi all’interrogazione di Raffaele Straniero a proposito della situazione critica in cui versa la statale 36, dopo la frana di Lierna