Newsletter

18/12/2020

Riforma sanitaria da rifare: cominciare a lavorare subito dopo la pausa natalizia

Fabio PIzzul questa mattina alla conferenza di CGIL, CISL e UIL della Lombardia, incentrata proprio sulla riforma della sanità lombarda
18/12/2020

Campus per studenti all’ex San Martino

Angelo Orsenigo, dopo la chiusura della sedute di consiglio regionale per approvare il bilancio regionale 2021-2023
17/12/2020

Sarà finanziato il piano straordinario per l’assunzione dei medici

Approvato in consiglio regionale, un ordine del giorno per consentire  alle Agenzie di Tutela della Salute  (Ats) di assumere nuovi medici di base
17/12/2020

Belgioioso: il lavoro bipartisan paga ancora

L’ordine del giorno che impegna Regione Lombardia a finanziare la tangenziale di Belgioioso, sottoscritto anche da Giuseppe Villani, consigliere regionale del Pd, è stato approvato questa sera dal consiglio regionale della Lombardia.
17/12/2020

Spettacolo e audiovisivo: qualcosa si muove finalmente

Paola Bocci dopo la discussione sul bilancio di previsione 2021-2023
17/12/2020

Violenza: grazie alla nostra proposta, la Regione aumenterà le risorse per i centri e le case rifugio

Giuseppe Villani
17/12/2020

La Regione Lombardia ignora il destra Secchia e continua a elargire mance ai comuni di centrodestra

Antonella Forattini commenta l’esito delle sue richieste presentate al bilancio di previsione 2021-2023 in discussione in questi giorni al Pirellone.
17/12/2020

Finalmente sarà valorizzata l’emittenza locale

Fabio Pizzul dopo l'approvazione unanime di un emendamento che stanzia un milione di euro l’anno per l’informazione legata alle attività regionali istituzionali, legislative e amministrative sulle emittenti locali sia radiofoniche che televisive e sulle testate giornalistiche online locali
17/12/2020

Centrodestra contrario alla contraccezione e all’utilizzo della RU486 per la salute della donna

Un ordine del giorno che aveva per oggetto la salute delle donne è stato votato per parti separate e approvato solo parzialmente, l'intervento di Paola Bocci