Bandi

02/03/2019

(D.G.R. 6436 DEL 3 APRILE 2017) – DOTE TRASPORTI

http://www.regione.lombardia.it/wps/wcm/connect/a0d7fd8a-f5f7-4134-b822-2b563a71f354/tabella+dote_contributi..pdf+-+Adobe+Acrobat.pdf?MOD=AJPERES&CACHEID=a0d7fd8a-f5f7-4134-b822-2b563a71f354

02/03/2019

D.D.S. 20.9.2017 – N. 11340 – INTRAPRENDO – BANDO DEDICATO ALLE START-UP

finanziare progetti di avvio e/o sviluppo di MPMI e progetti di avvio e/o sviluppo di attività di lavoro libero-professionale (in forma singola) che abbiano ricevuto uno o più endorsement, rilasciato da parte di soggetti istituzionali o riconosciuti (associazioni di categoria, camere di commercio, incubatori pubblici o privati certificati, banche o intermediari finanziari, università o centri di ricerca universitari, distretti del commercio Lombardi – ente locale capofila – Cluster Tecnologiclogici Lombardi riconosciuti da Regione Lombardia e con personalità giuridica) o da parte di soggetti privati (clienti o fornitori attuali o potenziali, soggetti operanti nel medesimo settore professionale del beneficiario). I progetti devono avere la dura durata massima di 18 mesi e l’intervento finanziario, che può concorrere sino al 60% della spesa complessiva ammissibile (elevabile fino al 65% in caso di progetti presentati da under 35 anni o da over 50 anni senza lavoro o coerenti con la S3), sarà corà concesso da un minimo di 25mila euro a un massimo di 65mila euro, di cui 90% a rimborso e 10% a titolo di contributo a fondo perduto.

02/03/2019

AVVISO PUBBLICO PER IL RICONOSCIMENTO DI CONTRIBUTI PER L’ACQUISTO O UTILIZZO DI AUSILI/STRUMENTI TECNOLOGICAMENTE AVANZATI A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ O CON DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO (DSA)

Con l’avviso la Regione intende dare continuità agli interventi per l’acquisizione di strumenti tecnologicamente avanzati finalizzati ad estendere le abilità della persona e potenziare la sua qualità di vita. L’ausilio/strumento deve essere funzionale al raggiungimento/miglioramento: dell’autonomia della persona, con particolare riferimento al miglioramento dell’ambiente domestico; delle potenzialità della persona in relazione alle sue possibilità di integrazione sociale e lavorativa; dell delle limitazioni funzionali, siano esse motorie, visive, uditive, intellettive, del linguaggio, nonché relative all’apprendimento. La misura è finalizzata ad estendere le abilità della persona ed a potenziare la qualità di vita delle persone disabili eili e dei minori con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) mediante un contributo economico delle spese sostenute per l’acquisto (ovvero noleggio o leasing) di ausili o strumenti tecnologicamente avanzati.

02/03/2019

SCADUTO 28/03/2019 CALL HUB RICERCA E INNOVAZIONE

La Call finanzia progetti strategici di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale (così come definite nel Regolamento UE n.651/2014) di particolare valore aggiunto e rilevanza in termini di potenziamento della capacità competitiva e attrattiva del territorio

02/03/2019

SCADUTO 05/03/2019 CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI GRANDI EVENTI SPORTIVI SUL TERRITORIO LOMBARDO

Regione Lombardia promuove la pratica sportiva anche sostenendo la realizzazione sul territorio lombardo di manifestazioni ed eventi sportivi a valenza nazionale ed internazionale, che possiedono un effettivo valore per il territorio regionale in ragione della risonanza e prestigio legati alle caratteristiche sportive o di rilevante interesse per il territorio.

02/03/2019

SCADUTO 03/06/2019 PSR 2014-2020 (FEASR): BANDO 2019 – OPERAZIONE 6.4.01 “SOSTEGNO ALLA REALIZZAZIONE E ALLO SVILUPPO DI ATTIVITÀ AGRITURISTICHE” AGRITURISMI IN LOMBARDIA

Contributi per la valorizzazione dell’attività agrituristica; in particolare attraverso ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico.

02/03/2019

PREMIO “LOMBARDIA È RICERCA” RIVOLTO AGLI STUDENTI A.S. 2018-2019

Nell’ambito della “Giornata della ricerca e dell’innovazione” che Regione Lombardia celebra l’8 novembre di ogni anno, vengono assegnati tre Premi denominati “Lombardia è Ricerca – A.S. 2018/2019” da destinare a studenti delle scuole secondarie di secondo grado e dei percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP), per il tramite del’Ufficio Scolastico Regionale e di Regione Lombardia, con lo scopo di valorizzare nuove invenzioni aventi carattere prototipale e che abbiano un impatto significnificativo sulla vita delle persone in termini di qualità e sostenibilità.

02/03/2019

SCADUTO 15/05/2019 PSR 2014-2020 (FEASR): BANDO 2019, MISURA 12-SOTTOMISURA 12.1 – PAGAMENTO COMPENSATIVO PER ZONE AGRICOLE NATURA 2000

Il bando è finalizzato a compensare gli svantaggi determinati dal rispetto dei vincoli contenuti nei Piani di Gestione e/o nelle Misure di conservazione delle aree Natura 2000 che si traducono in maggiori costi e in minori ricavi rispetto alle analoghe imprese agricole poste al di fuori dei siti che non devono sottostare alle stesse regole.

02/03/2019

PSR 2014-2020 (FEASR): BANDO 2019, MISURA 10-SOTTOMISURA 10.1 – “PAGAMENTI PER IMPEGNI AGRO CLIMATICO AMBIENTALI”

Il bando propone agli agricoltori lombardi incentivi per l’introduzione ed il mantenimento a pratiche agricole a baso impatto ambientale, attraverso modelli produttivi più attenti ad un uso sostenibile delle risorse; due operazioni sono finalizzate alla conservazione della biodiversità animale e vegetale.
Beneficiari: altro – Possono presentare domanda gli imprenditori agricoli (imprese agricole individuali, Società agricole, Società cooperative agricole). Esclusivamente per le operazioni 10.1.08 “Salvaguardia di canneti, cariceti, molinieti” e 10.1.09 “Salvaguardia di coperture erbacee seminaturali” possono accedere al bando anche gli Enti Gestori di Aree protette e di Aree Natura 2000. E’ concesso un aiuto a compensazione dei maggiori costi e dei minori ricavi connessi all’adozione delle pratiche agricole connesse alle diverse operazioni. Per i beneficiari che sono persone giuridiche di diritto pubblico o privato, diversi dagli imprenditori agricoli, il contributo è erogato ai sensi del regime De minimis non agricolo (Reg. (UE) n. 1407/2013).