Comunicati Stampa

30/03/2020

La denuncia dei medici del Cto di Milano non può restare lettera morta

La Regione verifichi subito lo stato di infezione del Centro traumatologico (Cto) di Milano. A lanciare l’appello accorato è Carmela Rozza
30/03/2020

Si facciano i tamponi agli operatori delle Rsa che tornano al lavoro dopo la malattia

Si facciano i tamponi agli operatori delle   Rsa che tornano al lavoro dopo la malattia. A chiederlo è il consigliere regionale Samuele Astuti (Pd) che spiega: “Molti operatori delle Rsa lombarde stanno tornando al lavoro dopo un periodo di malattia…
30/03/2020

Unità di crisi per gestire l’emergenza: bene ma è tardi, bisogna fare in fretta

Samuele Astuti commenta così l’istituzione di una cabina di regia che riunisce Ats, protezione civile e rappresentanti del territorio
30/03/2020

Coronavirus: cosa serve in Brianza

Gigi Ponti interviene sui dati della provincia di Monza e Brianza che negli ultimi giorni hanno registrato un sensibile aumento dei contagiati
30/03/2020

Attivare tutti i laboratori per analizzare i tamponi

Per Fabio Pizzul è urgente ampliare le analisi dei tamponi e cercare di arginare i contagi
30/03/2020

Perché così pochi tamponi? Interrogazione del PD

Gian Antonio Girelli spiega il contenuto dell'interrogazione che il gruppo del PD ha presentato all'assessore Gallera
30/03/2020

Se occorre si chiuda il Cto

Carmela Rozza, Paola Bocci, Carlo Borghetti, Pietro Bussolati e Fabio Pizzul, alla luce dell’allarme lanciato dai sanitari del CTO di Milano, hanno deciso di scrivere al Direttore Sanitario della struttura per chiedere se ci siano le condizioni per continuare l’attività di cura.
28/03/2020

Rafforzare l’assistenza territoriale anche in provincia di Cremona

Matteo Piloni alla notizia del potenziamento da parte della Regione Lombardia dell’assistenza sanitaria territoriale nei comuni più coinvolti dall’emergenza Covid-19.
28/03/2020

Rafforzare l’assistenza sul territorio, ma in tutte le province

Fabio Pizzul e Gian Antonio Girelli alla notizia del potenziamento da parte della Regione Lombardia dell’assistenza sanitaria territoriale nei comuni più coinvolti dall’emergenza Covid-19.