Covid-19

26/10/2020

Per recuperare medici e infermieri per l’ospedale in Fiera la Regione vuole chiudere  il pronto soccorso e il punto nascita di Sesto San Giovanni

A lanciare l’allarme è il consigliere regionale del Pd, Pietro Bussolati
26/10/2020

Gallera farebbe bene a non insultare, abbiamo citato documenti ufficiali

Carmela Rozza replica all’assessore Giulio Gallera in merito alla partita di 168mila dosi di vaccino antinfluenzale privo dell’indicazione di AIFA per la stagione 2020-21
26/10/2020

La Regione brancola nel buio con i vaccini antinfluenzali

Se lo chiede la consigliera regionale del Pd Antonella Forattini che interviene dopo aver scoperto che Efluelda, il vaccino antinfluenzale split quadrivalente ad alto dosaggio, acquistato da Aria, non è stato autorizzato per la stagione influenzale 2020/2021
24/10/2020

Ci aspettano giorni difficili

Nota di Gianni Girelli, Presidente Commissione d’Inchiesta Covid 
23/10/2020

Alzano, accuse gravissime

Jacopo Scandella in merito alle notizie di stampa sull’accusa di falso per i vertici della sanità regionale e dell’Asst Bergamo Est in merito alla mancata sanificazione del pronto soccorso di Alzano dopo la scoperta dei primi casi positivi, e la sua riapertura, sostengono i PM, senza le necessarie condizioni di sicurezza.
23/10/2020

Tpl: Il Governo per i bus turistici ha stanziato 300 milioni di euro. La Regione non  ne ha fatto nulla

Pietro Bussolati ribatte al presidente della Regione, Attilio Fontan,a che ha accusato il Governo di non aver stanziato risorse aggiuntive per il trasporto pubblico locale
23/10/2020

Alle Rsa serve sostegno, altro che protocolli

La replica di Carlo Borghetti al presidente Fontana sulle misure adottate dalla Regione per il contenimento dei contagi nelle RSA.
23/10/2020

Prima di chiudere le scuole, si faciliti lo smart working

Raffaele Straniero interviene sull'avviso pubblico per l’adozione di piani aziendali di Smart working di Regione Lombardia già esaurito e chiuso, nonché sulla proposta della Giunta di lasciare a casa gli studenti delle scuole superiori.
23/10/2020

Sui vaccini la bufera continua

500 mila dosi ancora non certificate dall’Aifa e quindi non utilizzabili. A Milano nei centri vaccinali nulla fino al 3 novembre